Aducazzione p''a pace

Dda Wikipedia.
Vaje a: navigazione, truova

L'Aducazzione p''a Pace è 'nu prucesso pe' se prucurà valùre e canuscenze e pe' žveluppà attetùdene, capacetà e manère 'e se purtà ca pônno servì pe' campà armuniosamente cu' isse stesse e cu' ll'ata ggente. Aducà p''a pace serve p'arresolvere 'e cunflitte 'e 'na manera custruttiva e senz'ausà 'a viulenza e, int''o stesso mumento, pe' furmà 'a ggente – accumencianno d''e guagliune – a 'na cultura 'e pace.

Valùre[càgna | càgna surgente]

L'Aducazzione p''a Pace s'abbàsa 'ncopp'a 'na filosefìa ca ce 'mpara: nunviulenza, ammore, cumpassione, feducia, cooperazziòne, rišpètto, e alleverènzia p''a razza 'e l'uòmmene e p''a vita 'e tuttuquanto 'o pianeta nuosto. E' 'na pràteca suciale ca tocca 'nu campo interdisciplinare e glubbale, pe' žveluppà 'a cuscienza d''a pace a tuttequante 'e livelle.

Canuscènze[càgna | càgna surgente]

'O core d''e canuscenze 'mparate 'a l'Aducazzione â Pace è 'nttènere 'e ddinàmeche 'e gruppo. Arìnto 'e gruppe e 'mmiézo 'e gruppe, putimmo truvà sempe ddoje manère pe' sta' 'n relazziòne cu' ll'ata ggente: 'a cumpetizzione e 'a cullabborazzione. 'A cumpetizzione špisso serve pe' fa' crescere l'efficienza (p'essempio int''o špòrte o l'economia), però pô pure purtà â destruzzione 'e 'nu cuncurrente, o 'e tuttequante 'e cuncurriente. L'Aducazzione p''a Pace 'nce serve propeto pe' capì 'e situazzione ('e rìnto e chelle 'e fora) ca fann'addeventà aggressivo 'nu gruppo e 'o portano a 'na cumpetizzione ca šcatàscia tuttecose. L'A.P. 'nce fa capì l'interazzione ca 'nce sta 'mmiézo gruppo e perzòne.; comme fa 'o gruppo a furmà 'na perzona, a mettere cierte perzòne int'a cierte puzizzione e, però, pure comme 'na perzona pô 'nfruenzà 'o gruppo d''o sujo. L'A.P. se serve d''e canuscenze 'e base 'e: antropologgìa , storia, psicologgìa, economia e scienza pulìteca. Essa avarrìa 'a fa' 'ntennere ca 'a razza 'e l'uòmmene è 'na parta d''a natura e ca 'n'organìsemo dinammeco cagna e se žvelùppa una continuazione. L'A.P. ha dda 'mparà a l'uòmmene a piglià parta int''e decisione a tuttequante 'e livelle, a se furmà 'n'idea pricisa 'ncopp''e scelte puliteche e economeche, pe' cooperà cu' ll'ate ggente p'avé cchiù 'nfruènza 'ncopp'a cheste dicisiùne.

Cumpetenzie[càgna | càgna surgente]

'A cumpetenzia cchiù 'mpurtante - 'mmiez'a tuttequante chelle 'e l'A.P -, è chella d''a cummunicazziòne , pecché è stesso 'o core d''a feducia ca s'ha dda tené uno cu' ll'ato 'A cummunicazziòne è, pirciò, 'a prencipale cundizzione p'arrivà â mediazziòne , ca serve p'arresolvere 'e situazzione 'e cunflitto senz''a viulenza. Siconno l'Organizzazzione d''e Nazziùne Aunite ca s'occupa 'e Cultura e Aducazzione (UNESCO), l'A.P. s'averrìa žveluppà comme: (a) aducazzione ô žveluppo sustenibbele 'a l'abbiente naturale, (b) prumuzzione d''o dialogo 'mmiézo 'e cculture defferente; (c) gestione custruttiva e nunviulenta d''e cunflitte.

Bibbliografia[càgna | càgna surgente]

  • Mario Borrelli, Antonino Drago e Giovanni Salio (a cura di), Se vuoi la pace educa alla pace, Torino, Ed. Gruppo Abele, 1984
  • Enza Paola Cela, Psicologia e nonviolenza, Edizioni Gruppo Abele, Torino
  • Ermete Ferraro, Grammatica della Pace. Otto tesi per l'Educazione Linguistica Nonviolenta, Torino, Ed. Satyagraha, 1983 ([[1]])
  • Martin Jelfs, Tecniche di animazione, LDC, Torino
  • Jerome K. Liss, La comunicazione ecologica, edizioni La Meridiana
  • Sigrid Loos, 99 giochi cooperativi, Editrice Gruppo Abele, Torino
  • Giuliana Martirani, La geografia come educazione allo sviluppo e alla pace, Edizioni Dehoniane, Napoli, 1985
  • Montessori, Maria, Educazione e pace, Opera Nazionale Montessori, Roma 2004 (1949)
  • Antonio Nanni, Claudio Economi, Educare alla pace nella scuola, La Scuola, Brescia 1987;
  • Daniele Novara, Scegliere la pace - educazione al disarmo, Edizioni Gruppo Abele, Torino
  • Daniele Novara, Scegliere la pace - educazione alla giustizia, Edizioni Gruppo Abele, Torino
  • Daniele Novara, Scegliere la pace - educazione ai rapporti, Edizioni Gruppo Abele, Torino
  • Daniele Novara, Scegliere la pace - guida metodologica, Edizioni Gruppo Abele, Torino
  • Daniele Novara, Centro Psicopedagogico per la Pace e la gestione dei conflitti, Io non vinco, tu non perdi. Un kit per promuovere l'educazione alla pace e la gestione dei conflitti tra ragazzi, UNICEF, Roma, 2004
  • Rosenberg, Marshall B., Le parole sono finestre [oppure muri]. Introduzione alla Comunicazione Nonviolenta, Esserci, Reggio Emilia 2003 (Nonviolent Communication. A Language of Compassion, 1999)