Enzo Decaro

Dda Wikipedia.
Vaje a: navigazione, truova
Puzzle-W-glossy.svg

Chist' articulo è sulo na bozza (stub). Si ce può ddà na mano, p' 'o fà addeventà nu poco meglio, spriemme ccà. Pe ssapé comm' he 'a fà, guarda ncopp' ê cconvenzioni 'e Wikipedia.
Pe ssapé quale so' tutte quant''e stub, vaje a vedé 'a categoria stub

Enzo Decaro dint'ô 2012

Enzo Decaro, (Puortece (NA), 24 'e màrzo 1958) è n'attore napulitano, appartene â scola d ''a nova cumicità napulitana, (purtata â luce d ''o gruppo tiatrale 'A Smorfia dint'â siconna mità 'e ll'anne 70), nzieme a Massimo Troisi e a Lello Arena.

'E film suje[càgna | càgna surgente]

  • 1997: Le mani forti
  • 1995: Vrindavan Film Studios 'e Lamberto Lambertini
  • 1995: L'amore molesto
  • 1990: Ladri di futuro
  • 1989: Io, Peter Pan, ' chistu film cura pure 'a regia e 'a museca
  • 1988: Fiori di zucca
  • 1981: Prima che sia troppo presto

'E programme d"a televisione[càgna | càgna surgente]

  • 1977: Non stop (Varietà)
  • 1978: La sberla (Varietà)
  • 1980: Effetto Smorfia (Varietà)
  • 1982: Bim Bum all'italiana (Varietà)
  • 1984: Come quando fuori piove (Varietà)
  • 1988: Quando ancora non c'erano i Beatles (film tv 'e Marcello Aliprandi)
  • 1992: Gioco perverso (film tv 'e Italo Moscati)
  • 1994: Il grande fuoco (film tv 'e Fabrizio Costa)
  • 1997: Costanza (film tv 'e Gianluigi Calderone)
  • 1998: Una donna per amico (Sceneggiato tv)

Jonte esterne[càgna | càgna surgente]