Chiàcchiera:Paggena prencepale/Archivio/2007

'A Wikipedia.
Jump to navigation Jump to search
Archivi d'a chiàcchierà d'a Paggena prencepale
2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013

Comportamento scorretto[cagna surgente]

Nel template delle regioni qualcuno ha rimosso, giustamente, il Lazio e nessuno si è lamentato. Appena è stata tentata la stessa modifica per l'Abruzzo, l'amministratore Sabine ha protetto la pagina dagli edit. Come mai due pesi e due misure? Sabine ha anche aggiunto il commento: "tenete essere reggistrate pe' modefeca sta paggena". In realtà invece la pagina è bloccata anche per gli utenti registrati. Evidentemente Sabine ha usato questo "mezzuccio" per fare iscrivere più persone a questa parodia di Wikipedia.

Vedi: Discussioni template:PaggenaPrencepaleLenghe
Qualcuno ha già rimosso il Lazio senza essere registrato e nessuno di voi ha detto niente. Come mai?
Perché il Lazio tornerà in un altro modo lì - e stato rimosso proprio per quello e so chi è stato - sono quattro città che nel Lazio parlano napoletano - anche per le altre: bisogna ancora vedere come impostare le pagine - una pulce mi ha dato una suddivisione abbastanza chiara, che però diventerà ufficiale solo tra ca. 2 anni. Nel frattempo rimando a wikiforstandards. --Sabine 14:37, 18 Nuv 2006 (UTC)

oramai siamo abituati ai giuchi che si fanno in questo sito per confermare la grandeur di napoli...mmmah!!

tanto la chiuderanno oppure diventerà un sito della promozione dei mercatini del presepe.

Parodia?

HAHAHA quattro città? Le provincie sono 5...quindi vorresti dire che a Viterbo, Roma o Rieti si parla Napoletano??? In queste provincie sicuramente no, ma forse tra le quattro di Sabine c'era anche Paperopoli!!
No, non penso. Parlava di Gaeta, Cassino, Sora e Liri. Grazie per la Sua aiutevole partecipazione!-E. abu Filumena 18:13, 14 dic 2006 (UTC)
Giusto per info - non sono molto online in quanto sono in viaggio. Sono stata alla conferenza LSGB (Language Standards in Global Business) a Vienna - ho la suddivisione provvisoria di ISO 639-6 per il napoletano. Potrò pubblicarla soltanto quando lo hanno pubblicato su OmegaWiki. Quindi: ancora un po' di pazienza per piacere. E: sì E. abu Filumena, ho parlato proprio di quelle città. Grazie! --Sabine 18:38, 17 dic 2006 (UTC)

Abruzzese[cagna surgente]

Nu salut' a tutti quinti!! Ji so Filip da Muntesilvan, pruvinc' di Pescar. Hehehe vorrei contribuire alla pagina abruzzese, se mi dite cosa devo fare lo farò molto volentieri :D

--Filip88 00:11, 22 dic 2006 (UTC)

Inizzia a creà na paggena prencepale. Puo' traducere 'a paggena prencepale ca tenimmo o crià na paggena cumpretamente diverza. Putimmo pure crià e paggene d''e cita intô abruzzese - be' inizzia cu 'e ccose ca te piacciono. Non te scurdà però 'e mettere nu template ncopp 'e paggene - accusì sapimmo ca non s'adda standardizzà. Salutammo :-) --Sabine 21:47, 22 dic 2006 (UTC)
Vabbone, mo pruv' a fa na paggina... Vedem' cuma esc' :)

--Filip88 11:25, 24 dic 2006 (UTC)

Mi dispiace vedere abruzzesi che non difendono la propria lingua e la propria cultura. Filippo, tu non sei napoletano e non parli napoletano: ripensaci.
Ciao stella, mi dispiace ma non mi chiamo Filippo ma Filip (c'è una bella differenza), poi io non sono napoletano e infatti non sto toccando la pagina napoletana, ma quella abruzzese quindi ti consiglierei di analizzare bene quello che vorrei fare prima di giudicare ;). Comunque volevo dirvi che non sto facendo la pagina perché purtroppo ci sono delle differenze linguistiche da città a città e non saprei con quale creare la pagina O.o
Scusa Filip. Comunque, se ti vuoi fare un'idea di come la pensano da queste parti a proposito dei dialetti abruzzesi ti consiglio di fare un giro nella sezione /Archivio. Ciao
Smettila di fare casini. O lavori o ti blocchiamo. Finché hai solo voglia di parlare e far perdere tempo ad altri non sei considerato altro che un troll. --Sabine 02:18, 6 Jen 2007 (UTC)
Ciao Anonimo. Ho letto gli archivi e mi permetti di dirmi che sei un grandissimo cafone? Per prima cosa te la prendi con i napoletani per aver incluso il nostro dialetto alle varianti del loro dimostrando il tuo campanilismo inutile. Ti sei messo a sguaitare e a sputare in faccia a chiunque ti rispondeva senza un minimo di rispetto per le idee altrui, oltretutto sei un ospite, perché non ti sei neanche registrato, e dovresti stare al tuo posto e tenere la bocca chiusa invece che sparlare a destra e a sinistra come hai fatto! Hai messo esempi di distinzione tra il napoletano e il pescarese, una cosa simile lo potrei fare con l'italiano e il francese: bicchiere = verre, torta = gateau, eppure entrambe vengono considerate neolatine cioè con origine comune. Concordo col fatto che l'abruzzese non sia una variante del napoletano, ma deriva in gran parte da quello, anche molti modi di dire solo che non è mai stato standardizzato perché considerato dialetto. Al tuo posto, invece di criticare, avrei cercato di dare una mano e di creare la pagina abruzzese di Wikipedia. Poi io avrò pure sbagliato a scrivere perché io ho scritto quello stub così come lo parlo io e a Città Sant'Angelo si parla già differentemente che a Pescara, quindi se ti ritieni più esperto cerca di dare una mano e non ti sto dicendo male, ti sto chiedendo solo di essere più gentile con gli altri... Se tu ritieni che io abbia sbagliato a scrivere qualcosa tu mi dicevi "guarda, non si dice così ma così" e allora lo cambiamo e non che vai a dire "è abruzzese questo???", così ci parlano i zappatori che si svegliano alle 5 per zappare la terra e non penso che tu sia uno di quelli. Pensaci bene e non mi aggredire, fai la persona seria e cordiale. --Filip88 02:32, 6 Jen 2007 (UTC)


Ciao Filip, mi dispiace che tu ti sia sentito aggredito (anche tu non scherzi comunque... ritengo la parte offensiva della tua risposta come inutile e spropositata). Comunque, se è stata la frase "è abruzzese questo?" ad infastdirti, devo dire che non mi ero reso conto che soltanto una parte era stata tradotta e da qui la mia reazione. Beh, scusa... Comunque, mi fa piacere che anche tu sia d'accordo nel sostenere che l'abruzzese non è da definirsi una variante del napoletano, dato che è stata proprio questa la causa della discordia e che mi ha creato questa antipatia verso questa Wikipedia (e non verso tutti i Napoletani in generale). Penso che la tua iniziativa di scrivere in "ciusantagnulese" :-) sia encomiabile e hai tutta la mia simpatia. E' bello essere orgogliosi della propria lingua e della propria cultura... è meno bello vedersela considerata come una variante minore di un'altra. Non sarebbe meglio creare una Wikipedia in abruzzese (o degli abruzzesi) piuttosto che farsi ospitare in un'altra?
Ok, basta ora - se vuoi fare la tua wikipedia abbruzzese com'è considerato ora la lingua: non credo che avrai successo. Se vuoi lavorare dovrai contattarmi direttamente (credo che sai bene come). Ti blocco. Le ragioni sono conosciute - basta leggere l'archivio o le versioni vecchie della prima pagina. Abbiamo altro a che fare che discutere all'infinito. Filip fa qualcosa per la sua lingua e cultura tu invece parli solo ma non fai un bel nulla. Ripeto: nap è un codice - potrebbe essere anche "9857839" o qualsiasi altra cosa. Rivolgiti all'ISO se hai problemi (ISO 639-6 è l'unico standard che considera l'Abruzzese come esistente, giusto per darti un consiglio). Del resto: sei benvenuto se vuoi contribuire, ma non per disturbare e farci perdere tempo. --Sabine 22:12, 6 Jen 2007 (UTC)
Sabine, in questa wiki siete capaci solo di piagnucolare e bloccare.
Ciao Anonimo, anche se sei stato bloccato te lo scrivo lo stesso (per un futuro prossimo, non si sa mai). Posso capire benissimo che ti sei sentito incluso in una realtà che non è la tua, ma comunque potevi sempre creare la pagina abruzzese anche per dimostrare agli altri che è diversa rispetto al napoletano, pensaci :) Comunque Sabine, lui mi ha fatto notare la differenza tra città e città quindi vorrei avere pareri per creare una pagina unica per tutto l'Abruzzo. Per ora interrompo il lavoro per cercare persone interessate, una volta discusso continuerò con la pagina ok? :) Un bacione! Fil :* --Filip88 13:49, 9 Jen 2007 (UTC)

Salve a tutti... Sono abruzzese anch'io vorrei dire a queste persone che si sono scritte precedentemente che innanzi tutto l'abruzzese n'esisct perchè in abruzzo esistono talmente tanti diversi dialetti che se vi mettereste a contarli vi addormentereste, poichè in due paesi vicini che distano tra loro meno di 10Km ci sono persone che alle volte non capiscono cio che un'altra intende con un certo vocabolo...per cui è possibile dire che ogni diverso paese possiede una certa conformazione linguistica e che essa deriva dai tempi lontani, con questo voglio dire che ogni dialetto dipende anche da chi ha abitato quei posti nel tempo... e ricordo ai precedenti scrittori che l'abruzzese (persona) è una delle più acute personalità al mondo cioè , come il napoletano , lo si trova dappertutto. . . .baci da Franco 3a media (CH)

Livello europeo dialettale

Non vedo un problema per creare in questo sito "Wikipedia" una propria pagina per ogni dialetto che sia disponibile in Italia. Io esendo tedesca del sud "la Hassia" con un marito ancora più del sud de "Baden-Wurtemberg", possiamo sempre constatare certe variazioni dialettali. Abbiamo tutti la nostra storia linguistica che ci permette di andare avanti e di in fin dei conti si scontri si riflette anche nelle diverse

Accà accummencia giugno 2007[cagna surgente]

Scusate se mi permetto... ma mi sono scompisciato dalle risate leggendo questa "nap.wiki". E' divertentissimo il vostro "napoletano", sembra la parodia di Tammaro o del "pozzolano" che parodiavano a mai dire gol qualche anno fa. Vabbuò, avit' fatt'o "tentatàiv" ;) Certo che leggere "zita", ad un napoletano va venire in mente la "sposa" non certo una citazione... al massino i "maccarun' r'a zita"... Sguizzera, Sguezia e Franza, po'... troppo forte!!! ma chi le scrive ste cose, Pappagone???? Continuate accussì, sit' tropp' n'zist ;)

No Pulecenella ;-) --Sabine 14:24, 17 Giù 2007 (UTC)

hehehe ma pecché nun scrive tu quaccosa? E' facile 'e criticà, fance vedé che ssaje fà... Statte bbuono. Carmine C.

ja, tien' raggion', a parlà tutt' simm' brav. Io nemmen' 'o sacc' scrivere bbuon' 'o napulitan, nce vulesse, però, ja... se liegg' "ZITA", è normal ca pienz' a sposa, o i maccarun' c'o raù, mica pienz a na "citazzion'". e "SGUEZIA" , po', nun l'agg mai sentut' dicere... allora comm'a chiammmam' na bella bionda 'e lla n'copp... na sguezzese??? o "sgueddese"?? accussì se ne fuje, 'a guagliona ;). Io agg semp sentut' dicere.. sv'des', 'a verità. Insomma, alcuni termini sembrano macchiettistici, detti così... Comunque... bravi davvero, è na bella cosa 'o veramente sta wuikkp'ddìa napulitana :)

Speriamo che cresca ancora di più. salutamm', GF

Na grafic nova[cagna surgente]

Ce volee na' grafic nova ppe a' paggena prencepale, io pensav ca' fusse bbene aggiornarl perchè 'ncoppa wikipedi in lenga veneta è assaie cchiu' bella, nuje essend cchiu' annanz in nummero e' voci dovremm cercar e' migliorar pure l' 'estetica, qualcun ffra noe ce sta jà lavorando? --DaveBlack 11:26, 2 Aùs 2007 (UTC)

  • Penzo ca è prugrammato a cagnà ogne tanto. Sabine 'a prugrammaje. Pur'i' me piacciaria sì cangiava cchiù spesso, penzo ca 'o prubblema è ca nun avimmo bastantamente 'e ffoto d'ausà.E. abu Filumena 18:42, 2 Aùs 2007 (UTC)

Apostrofi[cagna surgente]

Nnapulitano

Me pare ca se fa na grossa babbilònia appruposito d'll'apostrofe. Pe putè fa addivindà 'o nnapulitana na lengua accessibile pe tutte 'o mùnne, sanna stabbeli prìmmo rèole grammaticale sèmprice e raziunale e sicóndo ê conseguenza sanna rispettà cheste rèole. Io songo ro parere ca ll'articule napulitane sanno apostrofà accusì: 'a, 'e, 'o
'E prepusizione sanno apostrofà accusì:

a (cumplemiento 'ndiretto) sénza apostrofo
â (pruvenènza) co cappièllo
ê (pussèsso) co cappièllo
'E prepusizione articulate into 'o nnapulitano mudèrno se songo assimilate (assuòcciacate) ll'articule, quinne nun tenimmo 'a necessità ê crià na reòla sule pecchè se vo' paravunà 'a grammatica napulitana a chella taliana, essèmpio:

Io vaco 'a posta a pavà 'e bullètte (Vado alla posta a pagare le bollette)

N'àta cose appruposito 'o nomme ê chesta sezzione(chiàcchiera), pe me nun è eguàle 'o termine ingrése discussion, into 'o nnapulitano esiste 'o termine discussione che s'addice ê cchiù, chiàcchiera è cchiù comme 'o termine ingrése chat.

Italiano

Mi sembra che si fa gran confusione sugli apostrofi. Per rendere il napoletano più accessibile per tutti bisogna per primo cercare di cristallizzare regole grammaticali semplici e logiche, secondo essere coerenti con queste regole. A mio parere gli articoli si apostrafono cosi: 'a, 'e, 'o
Le proposizioni si apostrafono cosi:

a (complemento indiretto) senza apostrofo
â (provenienza) con tetto
ê (possesso) con tetto

Le proposizioni articolate nel napoletano moderno sono state assimilate all'articolo, quindi non c'è bisogno di creare una regola solo per poter colmare questa differenza tra lingua nazionale e napoletano, esempio:

Io vaco 'a posta a pavà 'e bullètte (Vado alla posta a pagare le bollette)
Erroneamente si cerca di creare la forma â = a+'a, quando di fatto non esiste nel napoletano moderno, questo solo perchè si vuole trovare un forma da comparare all'equivalente nella grammatica italiana. Lufer

Sono lieto di avere le tue intuizioni qua. Per le preposizione articolate, uno si usa â, ô e ê perché denota un suono più lungo- è la combinazione di a + 'a, ecc.. Â non ha lo stesso suono che 'a. Sono d'accordo con te che dobbiamo sistemare l'ortografia in un modo al più facile e "usabile", ma penso anche che perderemmo qualcosa facendola così. Bemmenuto!-E. abu Filumena 06:16, 5 set 2007 (UTC)
Lieto di poter discutere con lei!! Ok, vero che la preposizione articolata è riportata in tanta letteratura, ma non condivido la sua affermazione sulla qualità del suono di 'a comparata ad â, a mio parere la differenza è inesistente. Un altra grafica esistente per la preposizione articolata anche citata nel libro 'A lengua 'e Pulecenella di Carlo Iandolo, pag. 114, è a', anche se l'autore scrive che non è preferibile. Quindi sulla grafica di quelle preposizione articolate esiste uno smarrimento a mio parere. Io insito sul fatto che questa regola è stata dettata dal bisogno dei letterati di volersi rapportare ad ogni costo all'italiano, si è voluto trovare per ogni singola regola dell'italiano un equivalente nel napoletano e questo ha fatto nascere inutile regole che complicano ancor di più la grammatica del napoletano. Poi esiste un altro problema per la grafica di alcune preposizioni semplici (provenienza e possesso), quelle che in inglese si scrivono come from e of in napoletano sono spesso riportate come a / 'a ed e / 'e, anche qua diverse grafiche per la stessa preposizione ed inoltre una forma che è in collisione con la grafica degli articoli. Quindi qualcosa su questo c'è da fare. Un altro problema che esiste nella grammatica napoletana che è sempre dovuto al bisogno di rapportarsi alla lingua italiana è l'inesistente bisogno di avere sostantivi che se maschili singolari finiscono quasi sempre con O, se femminili singolari finiscono quasi sempre con A ed in più il plurale la vocale finale diventa E sia in maschile che in femminile. Cosa sinceramente assurda, perchè la vocale finale nel napoletano ha un suono indistinto sia per quantità che per sesso, tranne in alcuni rarissimi casi. Quello che delinea la quantità e il sesso del sostantivo nel napoletano non è quindi il timbro finale della vocale, cosi come succede nell'italiano, ma è determinato dall'articolo ed in tanti casi anche dalla metafonesi , quindi nella grammatica napoletana tutti i sostantivi si potrebbero scrivere con una E finale sia in maschile che in femminile e sia in singolare che plurale, cosa che renderebbe più facile la grammatica napoletana.Lufer 15:45, 6 set 2007 (UTC)


Modificare[cagna surgente]

Vorrei sapere perchè non si puo' modificare questa Wiki. C'è qualche motivo particolare??? La sezione secuta dovrebbe chiamarsi appedà oppure va appriesso, in realtà secutà significa cacciare via, allontanare....

Lufer

C'è gente che piace a vandalizzare questo wiki, percio certe pagine vanno protette. Sono d'accordo con te che dev'essere va appriesso (almeno).-E. abu Filumena 15:35, 4 set 2007 (UTC)
Ma anche se qualcuno fa vandalismo, beh ci sono sempre i metodi per ripristinare le pagine vandalizzate. Chiudere alcune o tutte le pagine alle modifiche significa allontanarsi dal pensiero portante di Wikipedia. Una modifica deve essere sempre accompagnata o preceduta da una discussione, nella quale argomenti e referenze esterne si presentano. Solo perchè qualcuno fa cattivo uso della libertà non la togliamo mica a tutti. Lufer 19:24, 5 set 2007 (UTC)
Se non mi sbaglio le pagine di che parli tu sono quelle degli messaggi di sistema e la pagina principale no? Quelle vanno (quasi?) sempre protette sui progetti wiki perché sono i bersagli frequenti- la pagina principale è la prima cosa che si vede quando arrive e non vogliamo che ci sarebbe qualche schiffezza o stupidaggine, e, nel caso dei messaggi di sistema, cambiano tanto. Sì, sono facilmente riportate alle versioni precedenti se accade del vandalismo, ma perché? Se c'è qualche problema, come hai fatto tu con il tastone di "segui", uno puo scrivere al circolo e trovare una soluzione lì. Se ci sono delle altre pagine protette (e non pare che ci son tante) che vuoi modificare scriveci pure.-E. abu Filumena 21:52, 5 set 2007 (UTC)
Scusate, non ho molto tempo - giusto per info: i messaggi di sistema sono soltanto accessibili agli admin - è così su tutti i wiki e non soltanto qui. --Sabine 13:01, 6 set 2007 (UTC)
Quindi solo gli admin possono fare delle modifiche a livello di prima pagina e templates??? Ma diciamoci la verità, questo progetto è ancora attivo o si è arrenato???Lufer 15:59, 6 set 2007 (UTC)
Mmmm, sì, è ancora attivo. Quasi tutti i templates (se non tutti) sono modificabili da qualsiasi utente. Sono soltanto i messaggi di sistema e la pagina principale. Come dice Sabine, facciamo come fanno tutti gli altri wiki.-E. abu Filumena 16:32, 6 set 2007 (UTC)
1) I messaggi di sistema sono protetti come dappertutto, non siamo noi a impostarlo, ma è impostato così da parte del software, non si può far modificabile per tutti - 2) la prima pagina è protetta, ma non lo sono i templates - essi sono modificabili. La prima pagina praticamente è composta solo da templates che si possono modificare. Questo metodo viene usato su varie wikipedia e anche altri progetti proprio per evitare continui vandalismi e permette ai membri delle wiki di lavorare più tranquillamente. 3) il progetto non è morto, ma siamo dall'inizio un gruppo piccolo di ca. 5 persone che ci lavorano - di queste ogni tanto qualcuno ha del lavoro da fare, è in vacanza o ovunque. Essendo un wiki non esiste alcun obbligo di lavorarci continuamente, ma di poter lavorare. Esistono wiki "morte" dove ormai lavorano solo i bot - qui vedo delle persone a lavorare che soprattutto ci lavorano nel loro tempo libero e ringrazio loro di ogni minuto che dedicano al progetto! Credo che con ciò le domande si sono esaurite. --Sabine 19:13, 6 set 2007 (UTC)
Spero di non aver offeso nessuno, io volevo solo sapere se il progetto di fatto va avanti o meno, niente di malizioso o di critico nelle mie domande, non dubito nel buon lavoro da voi svolto fin ora. Le mie domande non si esauriscono mai.... Lufer 21:44, 6 set 2007 (UTC)

Jonta ??[cagna surgente]

1) Scusateme, ma io 'a parole jonte nun ll'aggia mai sentute. Culligamiente o allacciamiente forse so' cchiù apprupriate....?? Lufer 09:34, 9 set 2007 (UTC)

2) Scusate, ma questo non è affatto Napoletano, è qualche forma di campanilismo cilentano o qualcos'altro, ma sicuramente non è napoletano. Ci vuole una drastica riconversione integrale. Prendiamo la preposizione semplice DI : "d'a lengua napulitan". Da che mondo è mondo il napoletano usa la "r" di derivazione latina : "r'a lengua napulitan". "d' 'o centro da penisola taliana". Passi ancora la prima "d'", ma nessun Napoletano vi dirà mai "d'o centr d'a" !!! "D'O CENTR Ra' PENISOL !" Non siamo calabresi ! (Sono di S.Giovanni a Teduccio, e vi garantisco che a Napoli città non parliamo così!!

3)Perfettamente, hai proprio ragione. Dev'essere un misto di dialetti non appartenenti alla lingua napoletana. Apprezzo il tentativo ma... c'è un limite a tutto.