Palazzo Berio

'A Wikipedia.
Jump to navigation Jump to search
A facciata ngopa a' via Toledo
A'funtana ro'o palazzo

'O Palazzo Berio è n' elegante palazzo che sta inta'a' centrale via Toledo, a Napule.

È situato 'o nummero civico 256 e piglia o' nomme d'ô marchese Francesco Berio di Salsa, librettista d'opera lirica e poeta, ca inta'a' magione fu proprietario int'ô XIX seculo.

Vennette fravecato into XVI seculo ncopp'a nu prugietto 'e Giulio Romano, pupillo 'e Raffaello Sanzio, e ncopp'â commissione d'ô conte 'e Mola, Simone Vaaz, finanziere d'origgine portoghesi, allu tiempo presidente d'â Regia Camera d'â Sommaria. Vennette poi cagnato inta 'a secunda metà d'ô XVIII seculo a Carlo Vanvitelli ncopp' 'e disegni 'e Luigi Vanvitelli e ncopp'a na commissione d'â famiglia dd'ê Tomacelli.

È abbellito into' curtile ra'na' funtana cu'a' testa e' cervo. Inte'e' tiempi antichi conteneva nu salone ppee feste a pianta circulare e' circa 1.000 posti e un teatro a' 1.600 puoste ngopp cui struttura si ritiene sia stato realizzato o Teatro Augusteo a opera e'Pier Luigi Nervi.

Nel 1772 o' duca Perrelli e' Monasterace o vendette a o' genovese Giovan Domenico Berio e' Salza.

A cavallo fra o' Setteciento e o' primmo Ottociento o' palazzo era rinomato ppe a soja biblioteca e numerose opere r'arte contenute a rinto.

Aropp a'o' 1820, anno ra' morte ro' marchese Berio, fu frazionato in cchiù parti ppe ragione ra' successione.

Ito1922 parte ro'o' palazzo venne demolita ppe lasciar puosto a realizzazzione d'â chiazzetta Augusteo, contempuraneamente a' costruzione ra'a'Funicolare Centrale.

Vvoce pariente[cagna | cagna surgente]

Jonte 'a fore[cagna | cagna surgente]