Silenzio cantatore

'A Wikipedia.
Jump to navigation Jump to search

Parole 'e :Libero Bovio (Napule 8 'e giùgno 1882 - Napule 26 'e maggio 1942)

Museca 'e :Gaetano Lama (Napule 1886 - Napule 1950).

Data 'e nascita : 1922

Curiusità[cagna | cagna surgente]

Era consuetudine che il prof. Lama trascorresse l'estate a Marina di Camerota. Anche quel 1922 il prof. Lama era a Marina ospite del suo amico e compare Olindo Mariosa: fu proprio in quell'estate che Lama lasciandosi portare dal ritmo del mare che scrosciava sotto gli scogli della villa compose le note di Silenzio Cantatore.

Si dice, ma non è provato, che il maestro Lama, affacciandosi dal balcone di casa Mariosa, fosse rimasto affascinato da una ragazzina sulla scogliera sottostante che sotto il sole intrecciava e bagnava con l'acqua di mare l'erba spartea per farne corda che a quel tempo serviva a far attaccare le cozze per allevarle. Tutt'intorno, scogli, mare, sole... e silenzio.

Luigi Pirandello considerava "Silenzio cantatore" un capolavoro.