Silvio Berlusconi

'A Wikipedia.
Vaje a: navigazione, truova
Puzzle-W-glossy.svg Chist' articulo è sulo na bozza (stub). Si ce puó ddà na mano, p' 'o fà addeventà nu poco meglio, spriemme ccà. Pe' ssapé comm' 'e 'a fà, guarda ncopp' 'e ccunvenziune 'e Wikipedia.

Pe' ssapé quale so' tutte quant' 'e stub, vaje a vedé 'a categoria stub.
Pë sapé qua' só' tuttë 'é stub, va' a v'ré 'a categoriä stub.

Silvio Berlusconi (2010).jpg

Silvio Berlusconi (Milano, 29 settembre 1936) è 'nu pulítico e mprenditóre 'taliano, chiammat "'o Cavaliere" pe ll'unurificènza 'e Cavaliere dda fatica ca c rettn ndo 1977. Isso è stato Presidente d' 'o Cunziglio d' 'e mnistr d' 'a Repubbreca italiana pe' quatto vòte: 'a primma d'ô 10 'e maj 1994 ô 17 'e gennaio 1995, 'a sicónna da ll' 11 'e giugnio 2001 ô 23 'e abbrile 2005, 'a terza stésso d'ô 23 d'abbrile 2005 'nfin'ô 'o 17 'e maggio 2006, e, affinale, 'a quarta da ll'8 'e maggio 2008 'fin'ô 12 'e nuvembre 2011. Ô 1975 funnadaje 'a sucietà finanziaria Fininvest e ô 1993 'a sucietà 'e pruduzzione multimediale Mediaset. Isso è, sicónd 'a rivista mericana Forbes, 'o terz' omme cchjù ricco d'Italia, e 'o 118° cchjù ricco ddo munno[1].

A ottóvre d' 'o 1993 criaje 'o muvimiento pulitico 'e céntro-destr , chiammat Forza Italia. Com' omme pulítico sta â Camera dei Deputati d'ô 1994, ll'anno d' 'a primma alezzione sója.

'O Cavaliere è stato pure accusato 'ngoppa cchjù 'e vinte pruceremjénte jurizziari; nisciuno è però fernuto cu' na sentenza definitiva 'e cundanna, pe' assuluzzióne, repenalizzazzióne d' 'e riate cuntistate e prescrizzióne.

Nòte biugràfiche[càgna | càgna surgente]

Silvio Berlusconi è 'o primmo figlio 'e na famiglia d' 'a vascia burghesia milanese. 'O pate Luigi (Sarònno, 1908 – Milano, 1989) era impiegato 'ngòpp' 'a Banca Rasini, dda quale ô 1957 addivintaje prucuratore ggenerale; 'a madre Rosa Bossi, ritta Rosella (Milano, 1911 – 2008) era 'na fémmena 'e casa, ex segretaria dda Pirelli. 'A sora Maria Antonietta (Milano, 1943 - 2009) era n'ex ballarina[2], e 'o frate, Paolo (Milano, 1949), era pur' isso 'nu 'mprenditóre.

Crisciuto rinto 'o quartiere Isola, a via Volturno, ô 1954 se pigliaje 'a maturità classica ô liceo salesiano Sant'Ambrogio 'e Milano. Aròppe 'a laurea cu' llòde 'e Jurisprudenzia (1961) se metteve in affare acquistann' nu' piezz'e tèrra. Ô 1964 canuscette Carla Elvira Lucia Dall'Oglio (La Spezia, 1940), ca spusaje 'o 6 'e marzo 1965. Cu' essa avette dduje figlie. Ô 1980, rinto 'o Teatro Manzoni 'e Milano canuscette l'attrice Veronica Lario, 'o nomme d'arte 'e Miriam Bartolini (Bologna, 1956); cu' éssa arrivaje a se spusà ô 1990, aroppe 'o divorzio ch' 'a primma muglièra.

Nutarelle[càgna | càgna surgente]

Ducumentarie[càgna | càgna surgente]

  • "Sua maestà" Silvio Berlusconi 'e Stéphane Bentura
  • Citizen Berlusconi - The Prime Minister and the Press d'Andrea Cairola e Susan Gray,PBS (2003)
  • Viva Zapatero! 'e Sabina Guzzanti (2005)
  • Quando c'era Silvio - Storia del periodo berlusconiano 'e Beppe Cremagnani, Enrico Deaglio e Ruben Oliva (2006)
  • Uccidete la democrazia! Memorandum sulle elezioni di aprile 'e Beppe Cremagnani, Enrico Deaglio e Ruben H. Oliva (2006)
  • Berlusconi, Affaire Mondadori 'e Mosco Boucault (2006)
  • Videocracy - Basta apparire d' Erik Gandini (2009)
  • Draquila - L'Italia che trema 'e Sabina Guzzanti (2010)
  • Silvio Forever 'e Roberto Faenza e Filippo Macelloni (2011)
Predecessore: Presidente del Consiglio dell'Unione europea Successore: Flag of Europe.svg
Costas Simitis luglio - dicembre 2003 Bertie Ahern I
con
II
con
III
con
IV
con
V
con
VI
con
VII
con
VIII
con
IX
con
X
con
XI
con
XII
con
XIII
con
con
Costas Simitis {{{data}}} Bertie Ahern
MPE italiano Gruppo Lista di elezione Partito italiano Area Preferenze
1999 - giu 2001 PPE-DE Forza Italia Forza Italia - -
Primma d'isso: Presirente d' ' o Cunsiglio d' 'e Meníste Taliano Doppo d'isso: Bandiera italiana
Carlo Azeglio Ciampi 10 'e maggio 1994 - 17 'e jennaro 1995 Lamberto Dini I
Giuliano Amato 11 'e giùgno 2001 - 23 'e abbrile 2005 Silvio Berlusconi II
Silvio Berlusconi 23 'e majo 2005 - 17 'e majo 2006 Romano Prodi III
Romano Prodi 8 'e majo 2008 - 16 'e nuvembre 2011 Mario Monti IV
{{{primma d'isso5}}} {{{periodo5}}} {{{doppo d'isso5}}} V
Predecessore: Ministro degli Esteri della Repubblica Italiana Successore: Emblem of Italy.svg
Renato Ruggiero dal 6 gennaio al 14 novembre 2002 (ad interim) Franco Frattini I
con
II
con
III
con
IV
con
V
con
VI
con
VII
con
VIII
con
IX
con
X
con
XI
con
XII
con
XIII
con
con
Renato Ruggiero {{{data}}} Franco Frattini
Predecessore: Ministro dell'Economia e delle Finanze della Repubblica Italiana Successore: Emblem of Italy.svg
Giulio Tremonti dal 3 luglio al 16 luglio 2004 (ad interim) Domenico Siniscalco I
con
Giulio Tremonti dall'8 maggio al 17 maggio 2006 (ad interim) Tommaso Padoa Schioppa II
con
III
con
IV
con
V
con
VI
con
VII
con
VIII
con
IX
con
X
con
XI
con
XII
con
XIII
con
con
Giulio Tremonti {{{data}}} Domenico Siniscalco
Predecessore: Ministro della Salute della Repubblica Italiana Successore: Emblem of Italy.svg
Francesco Storace dall'11 marzo al 17 maggio 2006 (ad interim) Livia Turco I
con
II
con
III
con
IV
con
V
con
VI
con
VII
con
VIII
con
IX
con
X
con
XI
con
XII
con
XIII
con
con
Francesco Storace {{{data}}} Livia Turco
Predecessore: Ministro dello Sviluppo Economico Successore: Emblem of Italy.svg
Claudio Scajola 5 maggio 20104 ottobre 2010 (ad interim) Paolo Romani I
con
II
con
III
con
IV
con
V
con
VI
con
VII
con
VIII
con
IX
con
X
con
XI
con
XII
con
XIII
con
con
Claudio Scajola {{{data}}} Paolo Romani